Tarte tatin alla papaya come un crumble

Tarte tatin alla papaya come un crumble

Avevo po’ di sablé breton alla cocco e non volevo fare una cheesecake. Ho preparato un caramello, depositato dei pezzi di papaya e gli ho ricoperti di sablé sbricciolato. Il risultato: delle mini tarte tatin alla papaya come un crumble. Un dolce molto originale e ultra veloce da preparare all’ultimo momento. Evidentemente, potete usare il mango o delle mele al posto della papaya.

Ingredienti per 6 mini tatin alla papaya

Procedimento

  1. Preparate un caramello facendo sciogliere lo zucchero in una pentola. Aggiungete il burro a pezzettini e amalgamate bene. Versate il caramello nei stampini.
  2. Tagliate dei pezzi di papaya abbastanza grossi (la papaya perderà un po’ d’acqua durante la cottura).
  3. Depositateli nei stampini, ricopriteli di sablé breton sbriciolati e cuocete per 15 minuti in un forno ventilato a 160 gradi.
  4. Quando le torte sono pronte, depositate un piatto sopra i stampini, rovesciateli e toglieteli…… tadam…..

Rispondi