Pasta per danesi: la sfoglia briochée

L’ impasto per danesi è una sfoglia briochée, più fondente dell’impasto del cornetto. Rimane morbida dopo la cottura e si conserva benissimo in freezer.

Con l’impasto per danesi, potete anche preparare le girelle alle uvette.

Ingredienti per 950g d’impasto (una ventina di danesi)

  • 375g di farina 0
  • 25g di zucchero
  • 8g di sale
  • 15g di latte in polvere
  • 25g di lievito di birra fresco
  • 1 uovo
  • 115g di acqua minerale
  • 40g di burro a temperatura ambiente
  • 250g di burro per il panettone

Procedimento

  1. Fate sciogliere il lievito in un po’ d’acqua
  2. In un recipiente, unite la farina, lo zucchero, il sale, il latte in polvere.
  3. Aggiungete il lievito, l’acqua e l’uovo. Quindi, impastare con le dita finché non otterrete un impasto omogeneo e denso. Aggiungete i 40g di burro a pezzettini e impastare di nuovo fino ad ottenere un impasto liscio.
  4. Coprire l’impasto da pellicola trasparente e lasciarlo riposare un’ora e mezzo in frigo.
  5. 10 minuti prima di lavore l’impasto, preparate il panettone stendendo i 250g di burro tra due pezzi di carta forno e dategli una forma quadrata. Depositatelo in freezer.

Primo giro (doppia piega):

  • Stendete l’impasto su un piano di lavoro infarinato. Dovete Formare un rettangolo alto 6mm e due volte più lungo del burro (il principio è lo stesso della pasta sfoglia).
  • Depositate il panettone sulla parte inferiore dell’impasto, ricopritelo con la parte superiore e chiudete bene le estremità per evitare che il burro fuoriesca durante la stesura.
  • Girate l’impasto (destra o sinistra non importa, la piega dovrà essere sempre sul stesso lato ) e formate un rettangolo alto 7mm.
  • Piegate la parte inferiore ai 2/3, piegate la parte superiore: le due estremità devono toccarsi. Piegate il rettangolo in due.
  • Copritelo da pellicola trasparente e lasciatelo riposare 35 minuti in frigo.

Secondo giro (piega semplice):

  • Fate un giro per avere la piega davanti a voi. Formate un rettangolo alto 6mm.
  • Piegate la parte inferiore e ricopritela con la parte superiore.
  • Copritela da pellicola trasparente e lasciatela riposare un’ora in frigo.

Adesso l’impasto è pronto ad essere utilizzato.

Potete anche dividere l’impasto in due o più porzioni e metterlo in freezer. Basterà scongelare lasciandolo una notte in frigo.
Per i danesi all’albicocca e crema pasticcera

Per realizzare 10 danesi avrete bisogno della metà dell’impasto.

  • 10 mezze albicocche sciroppate
  • Crema pasticcera
  1. Formate un rettangolo alto 3/4mm e formate dei quadrati da 8cm.
  2. Piegate i 4 angoli verso il centro e depositate un cucchiaino di crema pasticcera. Depositate una mezza albicocca e lasciate raddoppiare mezz’ora.
  3. Spennellate i danesi con un po’ di tuorli sbattuti e infornateli per 15 minuti in un forno preriscaldato a 180 gradi.

Rispondi