Ghiaccioli allo smoothie – healthy e colorati

I ghiaccioli allo smoothie: un’altro modo per fare piacere ai bambini d’estate, offrendo loro una merenda sana. Possono mangiarne spesso, non è un problema visto che  questi ghiaccioli sono solo a base di frutta di stagione. È anche il modo di riciclare la frutta un po’ ammosciata.

Oggi vi propongo 3 ricette di ghiaccioli di smoothie, più healthy del ghiacciolo al succo di frutta!

Ghiaccioli all’anguria

  • Anguria
  • Frutti di bosco
  1. Tagliate l’anguria a pezzettini, togliete i semi e frullate.
  2. Depositate i frutti di bosco nei stampini e versate il succo dell’anguria.
  3. Lasciate i ghiaccioli 6 ore in freezer prima di assaggiarli.

Ghiaccioli alle pesche e albiccoche

Grazie alle albiccoche lo smoothie è più cremoso.

  • 1 pescha
  • 2 albiccoche
  1. Versate la pesca e le albiccoche a pezzettini nel Blender e frullate.
  2. Versate gli smoothie negli stampi per gelato e lasciate i ghiaccioli rapprendere almeno 6 ore in freezer.

Ghiaccioli alla banana e fragole

  • 1 banana
  • fragole
  1. Versate tutti gli ingredienti nel Blender e frullate fino ad ottenere una miscela omogenea.
  2. Versatela negli appositi stampi e depositateli in freezer per 6 ore.

Potete usare i stampi per gelati come i miei (versione mini e versione più grandeversione più grande) oppure usare i stampi per ghiaccioli.

Se non avete i stampi, potete anche usare i vassoietti dei fruttoli o dei bicchieri usa e getta. Semplice, no? Ritrovate la nostra pagina gelati per tante altre ricette.

Rispondi