Strudel di mele alla sfoglia briochée

Lo strudel di mele si prepara in generale con la pasta di strudel oppure la pasta sfoglia. Avevo voglia di qualcosa di più morbido e ho pensato alla pasta danesi, una sfoglia briochée. È un impasto diverso dalla pasta per i cornetti, rimane più morbido.

La settimana scorsa ho pubblicato la ricetta della pasta per danesi che serve per preparar lo strudel.. Strudel di mele alla sfoglia briochée - Cooking My Baby Planner (6)

Ingredienti per 1 strudel di mele

  • 400g di pasta per danesi
  • 3 Mele
  • 50g di uva secca
  • 15g di Rum
  • 20g di zucchero di canna
  • 1 cucchiaino di cannella
  • 30g di farina di mandorle
  • 15g di burro fuso

Procedimento

  1. La vigilia, mettete a bagno  l’uva secca nel rum.
  2. Un’ora prima,sbucciate le mele,  tagliatele e versatele in un recipiente. Quindi aggiungete lo zucchero, la cannella e la miscela uvetta/rum.
  3. Stendete l’impasto formando un rettangolo da 30x40cm. Spennellatelo con il burro fuso e cospargetelo di farina di mandorle. Versate le mele/uvette al centro e chiudete lo strudel piegandolo.
  4. Fate delle strisce sopra con un coltello e spennellatelo di burro fuso.
  5. Depositatelo su una leccarda ricoperta di carta forno e Cuocete lo strudel circa mezz’ora in un forno preriscaldato a 180 gradi. Quando è cotto, Lasciatelo raffreddare e cospargetelo di zucchero a velo.

Potete accompagnare il vostro strudel da chantilly ivoire… miam 😋

Lo strudel si conserva bene 2 giorni anche se tendenzialmente la frutta rilascia un po’ d’acqua.

Rispondi