Pasta di zucchero al miele (per decorare i dolci)

Visto che uso poco la pasta di zucchero, preferisco farla in casa quando mi serve.  Esistono due versioni: quella americana con il marshmallo fuso e quella con il sciroppo di glucosio. Se non avete il glucosio, potete sostituirlo con il miele d’acacia.

In questa ricetta le dose sono approssimative :perché la quantità di zucchero a velo dipende dal peso dell’albume.

Potete colorare la pasta di zucchero prima o dopo la sua realizzazione. Vi raccomando di usare dei guanti per non sporcarvi le dita.

Ingredienti per 250g di pasta di zucchero

  • 20g di albume
  • 210-250g di zucchero a velo
  • 20g di miele (o sciroppo di glucosio)Ricetta pasta di zucchero - Cooking - My Baby Planner

Procedimento

  1. Amalgamare insieme l’albume e il miele.
  2. Versare un po’ alla volta lo zucchero a velo, mescolando all’inizio con la marisa e quando la miscela diventa più solida, depositarla sul piano di lavoro.
  3. Modulare la pasta con le dita, aggiungendo sempre poco a poco lo zucchero a velo. L’impasto deve essere morbido e non appiccicoso.
  4. La pasta di zucchero si conserva bene ricoperto da pellicola trasparente in un contenitore di vetro al riparo dalla luce e dell’umidità un paio di settimane.

La pasta di zucchero si scioglie a contatto con l’umidità. Se come me la usate per mettere 3/4 fiori su un entremet (come il fraisier di B. Couvrant), vi consiglio di depositarli all’ultimo momento. Ecco i miei fiori!!

Rispondi