Finanziere estivo alle albicocche, pesche e cocco

Il finanziere gigante alle albicocche, pesca e cocco è la mia versione estiva, ideale per i picnic, per usare gli albumi in freezer e per svuotare gli armadi prima di partire in vacanza ;). Inizialmente, il finanziere ha una forma di lingotto (come i finanzieri al cioccolato e nocciola) ma ho pensato che poteva essere originale presentarlo a forma di torta, usando frutta di stagione.

Ingredienti per 1 finanziere da 20cm

  • 130 g di burro nocciola
  • 75g di vergeoise (o di zucchero)
  • 75g di farina di mandorla
  • 20g di fecola di patate
  • 75g di cocco macinato
  • 5 albumi
  • 1 pizzico di sale
  • 2/3 albicocche
  • 1 pesca

Procedimento

  1. Preriscaldare il forno a 200 gradi.
  2. Mettere il burro a pezzettini in un pentolino, fiamma media e lasciarlo cuocere fino ad ottenere un colore dorato e l’odore della nocciola (odore classico del burro caldo). Filtrare il burro e lasciarlo intiepidire.
  3. Nel frattempo, amalgamare la farina di mandorle, il cocco macinato, la fecola di patate, la vergeoise e il pizzico di sale.
  4. Quindi, versare gli albumi sulle farine e girare bene con un mestolo di legno.
  5. Versare il burro nocciola tiepido, amalgamare per ottenere un impasto omogeneo.
  6. Versare l’impasto ottenuto in uno stampo tondo da 20cm. Aggiungere la pesca e le albicocche tagliate a fette.
  7. Cuocere 10 minuti a 200 gradi e altri 20 minuti a 180 gradi.

Lasciare raffreddare il finanziere prima di toglierlo dallo stampo. Spolverarlo di zucchero a velo prima di servire.

 

Rispondi