Torta di polenta all’arancia, cocco e acqua di fior d’arancio (senza glutine)

La torta di polenta all’arancia, cocco e acqua di fior d’arancio è un dolce ai sapori orientali. Semplice e saporita, può essere preparata in diversi modi: con farina di mandorle al posto della farina di cocco, con limone invece dell’arancia, con arance candite, pistacchi …. Tutte le varianti sono possibili.

Sciroppo

  • Succo di 2 arance
  • 40g di zucchero
  • 1 cucchiaio o 2 d’acqua di fior d’arancio (facoltativo)

Versare il succo delle arance e lo zucchero in un pentolino. Portare a bollore e lasciare cuocere per 10 minuti su fiamma bassa.
Quando lo sciroppo si è raffreddato, aggiungere l’acqua di fior d’arancio.

torta-polenta-arancia-e-cocco-cooking-my-baby-planner-2

Torta di polenta

  • 1 arancia bio
  • 80g di polenta
  • 80g di farina di cocco
  • 40g di maizena
  • 3 uova
  • 100g di zucchero
  • 1 cucchiaino raso di bicarbonato
  1. Pulire l’arancio, depositarlo in un pentolino e coprirlo d’acqua. Portare a bollore e cuocere circa 30 minuti: l’arancio deve diventare tenero.
  2. Tagliare l’arancio in 4, togliere i semi e frullare.
  3. Sbattere le uova e aggiungere lo zucchero. Devono diventare spumosi.
  4. Quindi aggiungere l’arancio frullato.
  5. Aggiungere la polenta, la farina di cocco, la maizena e il bicarbonato. Versarli sulla miscela precedente e amalgamare delicatamente con la marisa.
  6. Versare la miscela in uno stampo di silicone (o uno stampo normale imburrato ed infarinato). Cuocere in un forno statico preriscaldato a 160 gradi per 35/40 minuti.
  7. Versare lo sciroppo all’arancia freddo sulla torta ancora calda. Aspettare 10-15 minuti prima di togliere la torta all’arancia dallo stampo e lasciarla raffreddare su una gratella.
    Lasciare la torta sotto una campana per una notte e assaggiarla l’indomani.

Rispondi