Torta di cioccolato, pere e nocciole

Dopo l’apple cake profumato alla cannella, eccomi con una nuova ricetta di stagione con la frutta: una torta di cioccolato,  pere e nocciole.

Questa torta, come tante è più buona l’indomani (se riuscite a resistere!!), una volta che il burro si è solidificato.

Non sono amante della miscela frutta/cioccolato pero’ trovo che il gusto delle pere sciroppate da  a questa torta un sapore unico. Per questa ricetta, dovete scegliere delle pere mature ma non morbide!

img_3311

 torta-cioccolato-pera-cooking-my-baby-planner

Per lo sciroppo alla vaniglia (non obbligatorio ma consigliato)

  • 350g d’acqua
  • 340g di zucchero
  • 15ml di succo di limone
  • 1 bacca di vaniglia (o estratto di vaniglia)
  1. Portare a  bollore l’acqua, lo zucchero, il succo di limone e la bacca di vaniglia tagliata in due.
  2. Sbucciare le pere senza togliere il picciolo. Con un coltello, fare un buco sotto la pera.  e togliere delicatamente la parte centrale e i semi. Quindi mettere le pere nell’acqua bollente, ridurre la fiamma e fare cuocere per 10 minuti (le pere devono essere dure).

Lasciare le pere asciugarsi sennò rilasceranno acqua durante la cottura della torta.

 

La Torta di cioccolato, pere e nocciole

  • 150g di cioccolato fondente
  • 70g di zucchero
  • 100g di burro
  • 50g di farina
  • 50g di farina di nocciole (per me nocciole intere tostate e frullate)
  • 4 uova
  • 3 pere (abate ad esempio)
  1. Fare sciogliere al bagno maria il cioccolato insieme al burro e mescolare bene.
  2. Quindi, aggiungere lo zucchero e le uova una alla volta, girando bene fino ad ottenere un impasto omogeneo.
  3. Setacciare la farina insieme al lievito, aggiungere la farina di nocciole e unirli alla miscela  precedente (senza troppo insistere).
  4. Imburrare e infarinare lo stampo.  Versare un podimpasto (non come sulla foto)per fare aderire bene le pere e ricoprirle fino a esaurimento della miscela.
  5. Cuocere in un forno preriscaldato a 180° per circa 40 minuti. Controllare la cottura con la punta di un coltello. Deve essere pulita quando esce dalla torta.
  6. Lasciare la Torta di cioccolato, pere e nocciole raffreddare nello stampo prima di sfornarla.

Potete cosrpargere la torta di zucchero a velo oppure ricoprirla di glassa al cioccolato.

 Glassa al cioccolato (opzionale)

  • 80g di panna
  • 80g di cioccolato

Una volta la torta raffreddata, preparare la glassa al cioccolato: tritare il cioccolato in una ciotola. Portare la crema a ebollizione e versarla in 3 volte sul cioccolato. Girare fino ad ottenere una glassa perfettamente liscia. Finalmente, potete ricoprire la torta di glassa al cioccolato e lasciarla rapprendersi prima di servire.

Consigli

  • Le pere non devono essere morbide visto che vanno cotte nello sciroppo alla vaniglia. Se avete delle pere morbide (ma non troppo), potete metterle direttamente nell’impasto, pero’ vi mancherà la nota di vaniglia che conferisce un sapore unico a questa torta.
  • Al posto della farina di nocciole potete usare la farina di mandorle.

 

Rispondi