Panini al latte morbidissimi di Felder

panini al latte appena sfornati di domenica mattina piacciono ai bambini (ed anche agli adulti!) Questi panini al latte sono morbidissimi, leggerissimi e buonissimi. Sono perfetti per una gustosa colazione e semplici da preparare. Non esitate ad assaggiare questa ricetta, vi piacerà! Provate anche la baguette viennese, la ricetta è un po’ diversa. Potrete farcirli di marmellata, Nutella oppure aggiungere delle gocce di cioccolato nell’impasto.

Per una versione salata, potete preparare dei panini di 100-150g e mettere solo  15g di zucchero.

ricetta-panino-al-latte-felder-cooking-my-baby-planner-3

Ingredienti per 9-10 panini al latte

  • 250g di farina di Manitoba
  • 115g di latte
  • 10g di lievito fresco
  • 30g di zucchero
  • 1 pizzico di sale
  • 1 uovo + 1 uovo per
  • 115g di burro a temperatura ambiente (funziona anche con 70g d’ olio di semi)

Procedimento

  1. Nella planetaria, sciogliere il lievito nel latte intiepidito.
  2. Versare la farina per primo e aggiungere il sale, lo zucchero, l’uovo. Impastare con il gancio per 2 minuti a velocità bassa (2 con il Kenwood).
  3. Quindi aggiungere il burro e impastare di nuovo a velocità media per circa 15 minuti. L’impasto deve formare una pallina che si stacca dalla parete.
  4. Coprire con un canovaccio e lasciare raddoppiare circa 1 ora a temperatura ambiente(il tempo di lievitazione può cambiare ed essere più lungo in base alla temperatura della stanza).
  5. Quindi, quando l’impasto è pronto, schiacciare bene per togliere l’aria, formare di nuovo una pallina e lasciare riposare almeno 2 ore in frigo oppure meglio una notte. L’impasto sarà più morbido e filante.
  6. Per ogni panino al latte, prelevare 50g d’impasto e formare un budino.
  7. Coprire con un canovaccio e lasciare raddoppiare circa 2 ore e mezzo a temperatura ambiente.
  8. Battere l’uovo e spennellare i panini due volte mezz’ora prima di infornarli.
  9. Con le forbici, fare delle incisioni. Felder consiglia di bagnare le forbici così le strisce non si asciugano troppo durante la cottura.
  10. Infornare in un forno statico a 180 gradi per 10 minuti e lasciare raffreddare su una gratella. La colazione è pronta!!!!

 

3 commenti

  1. Solo a vederli fanno venire fame! Sono venuti davvero bene, devono essere morbidissimi. Adoro i panini fatti in casa

    1. Author

      Grazie!!!! Anch’io vado matta per i panini al latte e ti confermo che questi sono veramente morbidi. Niente da invidiare da quelli dei forni!!!! Gli devi provare 😉

Rispondi