La Galette des Rois alla crema frangipane

La Galette des Rois alla crema frangipane

 

L’Epifania si sta avvicinando e non vedo l’ora di presentarvi una specialità francese: la galette des rois (torta dei ré) che si mangia la prima domenica di Gennaio.

La tradizione vuole che il più piccolo della famiglia si metta sotto al tavolo durante il taglio della gallette per indicare chi deve mangiare il pezzo appena tagliato. La persona che trova la fava diventa il Re o la Regina della giornata e deve portare una gallette la volta successiva… Così via durante tutto il mese di Gennaio.

La galette des rois  è composta di due strati di pasta sfoglia ed è ripiena di una crema frangipane (crema molto profumata a base di  farina di mandorle).

La frangipane di Cyril Lignac è una meraviglia. È leggera, profumata e imparagonabile alla frangipane che potete trovare in tante pasticcerie.

Ingredienti per una galette des rois

Crema pasticcera

  • 2 uova
  • 50g di zucchero
  • 30g di farina
  • 26cl di latte intero
  • 1 bacca di vaniglia

Crema alle mandorle

  • 3 tuorli
  • 100g di zucchero
  • 125g di farina di mandorle
  • 125g di burro a temperatura ambiente
  • Un tappo di rum
  • Qualche gocce di estratto di mandorle amare

La galette

  • 2 dischi di pasta sfoglia (a breve pubblicherò due ricette fantastiche di pasta sfoglia)
  • 1 tuorlo + 1 cucchiaino di latte
  • 1 fava

Galette des rois - Cooking - My Baby Planner

Procedimento

La crema pasticcera

  1. Battere i tuorli insieme allo zucchero fino a farli imbiancare. Incorporare la farina.
  2. Tagliare la bacca di vaniglia e mettere i semi nel latte. Aggiungere la bacca.
  3. Quando il latte arriva a bollore, togliere la bacca e versarlo nella miscela tuorli-zucchero-farina battendo bene.
  4. Portare il composto sul fuoco (fiamma media) e frustare bene fino a che la crema si addensi e togliere dal fuoco.
  5. Trasferire la crema pasticcera in una ciotola. Quindi, ricoprire di pellicola trasparente a contatto con la crema e lasciarla raffreddare.

Crema alle mandorle

  1. Sbattere il burro insieme allo zucchero fino a che la miscela imbianchi.
  2. Unire i tuorli uno alla volta e poi aghiungere la farina di mandorle.

Crema frangipane

La crema pasticcera deve essersi raffreddata prima di aggiungere la crema di mandorle per non fare sciogliere il burro.

Incorporare la crema pasticcera alla crema di mandorle, usando la frusta per fluidificare la miscela. La crema deve essere omogenea e ben cremosa.

Quindi aggiungere il rum e le gocce (2 o 3) di aroma di mandorla.

Montaggio

  1. Pre riscaldare il forno a 200° statico.Stendere un disco di pasta sfoglia, guarnire di crema pasticcera lasciando un margine di 2/3 cm ai bordi. Quindi depositare la fava.
  2. Umidificare i bordi senza crema con il tuorlo battuto insieme al cucchiaino di latte.
  3. Ricoprire con il secondo disco di pasta sfoglia, e spingere delicatamente sui bordi per togliere l’aria. Con l’aiuto di una forchetta, spingere sulla sfoglia per unire i bordi.
  4. Quindi spennellare il tuorlo battuto sulla superficie, disegnare un motivo con un coltello ed informare la galette per 10 minuti a 200° . Abbassare poi a 180° e lasciare cuocere per circa 30 minuti.

Vi lascio assagiarla …… La galette des rois si mangia tiepida.

I più golosi potranno assaggiare la versione con la frangipane al cioccolato oppure la buonissima brioche dei ré che non pu’ mancare.

IMG_1604

Rispondi