Brioche dei Re all’acqua di fior d’arancio

La Brioche dei Re (brioche des rois) è una specialità del sud della Francia. È una brioche a forma di corona, profumata al fiore d’arancio e ripiena di frutta candita che si mangia per l’Epifania (originalmente il 6 Gennaio però, non essendo un giorno festivo in Francia, la brioche des rois si mangia la prima domenica di Gennaio).

Come per la galette des rois (specialità del nord della Francia), una fava è nascosta all’interno e la persona che la trova è coronata  re o regina della giornata.

 

Ingredienti per una Brioche dei Re

  • 25g di lievito di birra
  • 10cl di latte
  • 400g di farina di Manitoba
  • 50g di zucchero
  • 80g di burro
  • 20ml d’acqua di fiore d’arancio
  • 2 uova
  • 1 pizzico di sale
  • 150g di canditi a cubetti

Per decorare

  • Canditi  interi
  • Granella di Zucchero
  • Gelatina d’albicocca
  • 1 fava

Procedimento

  1. Fare sciogliere il lievito nel latte tiepido nella planetaria. Girare 2 minuti con il gancio impastatore, velocità bassa.
  2. Aggiungere la farina, lo zucchero, le uova, l’acqua di fior d’arancio, il sale e impastare 5 minuti, sempre a velocità bassa.
  3. Quindi, aggiungere il burro a pezzettini e impastare per 20 minuti.
  4. A questo punto, aggiungere i canditi a cubetti e girare 1 minuto.
  5. Coprire la ciotola con un panno umido e lasciare riposare circa 1 ora e mezzo o finché l’impasto abbia raddoppiato, lontano dalla corrente d’aria.
  6. Quindi, schiacciare bene per togliere l’aria, impastare un pochino a mano, aggiungere la fava e formare una pallina.
  7. Coprire una leccarda di carta forno imburrata e infarinata.  Formare una ciambella, lasciando abbastanza spazio al centro perché la brioche gonfierà durante il secondo tempo di riposo.
  8. Coprire e lasciare riposare circa 1 ora e mezza.
  9. Quindi, infornare la brioche in un forno preriscaldato  a    160° per   circa 25-30  minuti.
  10. Quando la brioche è pronta, lasciarla intiepidire. Fare sciogliere in una pentola un po’ di gelatina d’albicocca con un pò d’acqua. Spennellare la brioche e aggiungere la granella di zucchero. Tagliare i canditi interi a fetta per decorare la brioche.

 

Consigli utili

  • Lasciare la brioche gonfiare bene durante il tempo di riposo in un posto di preferenza caldo (vicino al termosifone d’inverno ad esempio) e al riparo della corrente d’aria.
  • Se vi piace l’acqua di fiore d’arancio, potete aumentare leggermente la dose però dovrete utilizzare  meno latte per non ottenere un impasto troppo liquido.

Rispondi