La Babka (o Krantz): brioche al cioccolato e arancio

La Babka è un dolce estremamente goloso. Una brioche variegata, filante e morbida, delicatamente profumata all’arancio. Molto presente nei paesi nord europei, la Babka si prepara tradizionalmente durante le feste (Natale, Pasqua…).

Il cioccolato

  • 120g di cioccolato fondente
  • 120g di burro
  • 50g di zucchero
  • 30g di cacao amaro
  1. Versare il cioccolato e il burro in un pentolino. Farli sciogliere e amalgamarli bene.
  2. Aggiungere lo zucchero e il cacao, girare e lasciare raffreddare.

Lo sciroppo all’arancia

  • Succo di un’arancia
  • 80g di zucchero

Portare il succo d’arancia insieme allo zucchero a bollore. Lasciare raffreddare.

La Brioche

  • 600g di farina 00
  • 20g di lievito
  • 240g d’acqua tiepida
  • 70g di zucchero
  • 1 pizzico di sale
  • 2 uova
  • 100g d’olio di girasole
  • Scorza di un’arancia

ricetta-babka-allarancio-cooking-my-baby-planner-6

  1. Versare tutti gli ingredienti nella planetaria del robot e impastare per 15 minuti a velocità media.
  2. Formare una pallina, coprire con un canovaccio e lasciare l’impasto raddoppiare lontano dalla corrente d’aria. D’inverno, potete lasciarlo vicino al termosifone.
  3. Schiacciare la pallina per togliere l’aria, coprire e mettere l’impasto in frigo per almeno 1 ora.
  4. Quindi, dividere l’impasto in due (per preparare 2 brioche). Stendere 2 rettangoli di 3mm di spessore, lunghi quanto lo stampo.
  5. Spennellare con il cioccolato e rotolare l’impasto.
  6. Tagliare il budino in due , formare una treccia e depositarla in uno stampo imburrato ed infarinato.
  7. Lasciare raddoppiare e cuocere le brioche per 25 – 35 minuti in un forno statico preriscaldato a 160 gradi.
  8. Versare lo sciroppo all’arancia sulle brioche e Lasciare raffreddare su una gratella. Quando le brioche di sono raffreddate, potete metterle sotto una campana.

Come tutte le brioche, la Babka è più buona il giorno stesso. Potete congelare la Babka senza problemi. La vigilia, mettetela sotto una campana e l’indomani sarà morbida e filante come se fossi fresca.

Consigli utili

  • Come per tutte le brioche, il tempo di lievitazione dipende della temperatura della stanza. L’importante è che l’impasto sia raddoppiato.
  • Quando accendete il forno, potete mettere una ciotola ripiena d’acqua per impedire alle brioche di asciugarsi troppo durante la cottura.

Rispondi