Madeleine al limone - Cooking - My Baby Planner

Madeleine de Commercy 

Madeleine al limone - Cooking - My Baby Planner

Non è semplice riuscire a fare le madeleine, nel senso riuscire a fare una madeleine con una bella gobba! Per ottenere una madeleine perfetta, bisogna lasciare riposare l’impasto e creare uno shock termico al momento della cottura.

Per questa ricetta, il limone si abbina perfettamente e dà un gusto raffinato alle madeleine. Sarebbe un peccato farle al naturale. Potete communque sostituire la scorza di limone con quella di arancia, aggiungere un po’ di vaniglia, gocce di cioccolato

Se rispettate bene il tempo di pausa e il tempo di cottura, otterrete delle bellissime madeleine morbide!!

Ingredienti per circa 20 madeleine

  • 3 uova
  • 250g di farina O
  • 200g di zucchero
  • 125 g di burro
  • 50 g di latte INTERO
  • 10g di lievito
  • scorza di limone  oppure scorza d arancia o una busta di zucchero vanigliato

Procedimento

  1. Fare sciogliere il burro lasciando dei pezzettini così  non risulta troppo caldo.
  2. Amalgamare bene il latte, lo zucchero, le uova, la farina e la scorza di limone
  3. Quando l’impasto è omogeneo, aggiungere il burro intiepidito e girare bene per 1 minuto
  4. Coprire con un telo pulito e quindi, lasciare riposare a temperatura ambiente per 2 ore.
  5. Preriscaldare il forno a 220°.
  6. Riempire le formine a 3/4
  7. Infornare per 6 minuti a 220° e poi per 4 minuti a 200°

Eccole, appena uscite dal forno!

Madeleine de Commercy al limone - Cooking - My Baby Planner

Consigli pratici

Queste madeleine sono molto morbide. Al posto dei 200g di zucchero, potete mettere 80g di zucchero + 40 g di miele neutro (il suo potere dolcificante è tre volte più alto di quello dello zucchero). Aggiunge ancora più morbidezza alla madeleine perché trattiene l’umidità!

Rispettate bene le quantità di lievito indicate. Se ne mettete troppo, le madeleine avranno una bella gobba all’uscita del forno che poi sparirà una volta raffreddate.

Uso uno stampo di alluminio da 12 impronte. Se usate uno stampo di silicone, dovrete aggiungere 2 minuti al tempo di cottura.

Con lo stampo di alluminio, imburrare e infarinare bene prima di versare la miscela: le madeleine si staccheranno più facilmente una volta uscite dal forno.

 

Rispondi